Tom Kenyon
Tom Kenyon's work in brain/mind
re-education is a scientifically based
art form that transforms consciousness
in rapid and elegant ways.
Archivio italiano

Intensificazione dei Nodi Caotici e Smantellamento della Realtà 3D

Messaggio Planetario degli Hathor attraverso Tom Kenyon

Traduzione di Nicoletta Ricci

A causa dell’accelerazione del tempo e di forze cosmiche ben al di là del vostro controllo, vi trovate in mezzo a un crescendo di Nodi Caotici interconnessi.

Nei messaggi precedenti abbiamo parlato dell’interazione di eventi caotici come di un Nodo Caotico, al singolare, ma, in questo caso, ci riferiamo a un fenomeno più complesso – che chiameremo Nodi Caotici, al plurale.

A seconda della vostra risonanza vibratoria, subirete in modo unico gli effetti dell’intensificazione degli eventi caotici. Chi è sensibile all’ecosistema di questo pianeta, potrebbe sentirsi fortemente sopraffatto, nell’assistere al degrado dell’ecosistema e alla perdita di molte specie viventi.

Un altro Nodo Caotico, in aggiunta al Nodo Caotico del vostro ecosistema, è la tensione nelle comunicazioni interpersonali. È una situazione molto complessa, dovuta, in parte, ai cambiamenti dei campi magnetici sul vostro pianeta, che mettono in difficoltà la memoria a breve termine e le sequenze cognitive, durante i cambiamenti energetici – e questi cambiamenti energetici stanno accelerando. Comportamenti irrazionali, disperazione e sentimenti di estrema disperazione sono in aumento. Con il peggioramento dell’ecosistema e delle comunicazioni interpersonali, ci aspettiamo una maggiore instabilità sociale e culturale.

In molte persone sta crescendo la sensazione che ci sia qualcosa di tremendamente sbagliato e, insieme a questa, la sensazione che non ci sia soluzione. In questo caso, siamo d’accordo con ciò che disse una volta Albert Einstein, cioè che la soluzione a un problema non può essere allo stesso livello del problema.

Dalla nostra prospettiva, l’intensificarsi dei Nodi Caotici sta creando delle onde di marea di energie caotiche intense, che molti di voi faticano a gestire. Inoltre, le vostre modalità automatiche di reazione, per gestire il cambiamento, diventano sempre meno efficaci.

C’è una sorta di bivio, diciamo, nel quale siete entrati sia individualmente che collettivamente. Una delle strade di questo bivio vi condurrà a una sorta di follia e all’incapacità di funzionare in modo pratico. Per chi imbocca questa strada, l’escapismo sarà un crescendo. Anche l’autodistruzione a livello collettivo e individuale aumenterà.

Molti di voi che avranno l’opportunità di uscire dalla realtà tridimensionale e andare in altre dimensioni, la coglieranno.

Detto fuori dai denti, per usare una delle vostre frasi, state entrando in uno dei passaggi più difficili della trasformazione planetaria.

A questo bivio, una strada conduce all’autodistruzione, alla follia e alla disperazione, mentre l’altra conduce a una connessione più profonda con la vostra natura interdimensionale o spirituale. È questo bivio che vorremmo esplorare.

Non si tratta di una proposta o questo/o quello. Molti di voi che possiedono un senso di sé trascendente o interdimensionale potrebbero ritrovarsi, di tanto in tanto, sulla via della follia e dell’autodistruzione, nonostante si conoscano bene.

Questo, perché la vostra realtà 3D oscilla. E i rapidi cambiamenti nella vostra esistenza tridimensionale stanno accelerando a un ritmo più veloce di quanto il vostro organismo biologico sia in grado di gestire. Le tensioni estreme sulla vostra natura biologica devono essere gestite, se volete evitare il sentiero che porta alla follia e all’autodistruzione.

Detto nel modo più semplice, il requisito per affrontare con successo questo passaggio attraverso l’escalation di Nodi Caotici, è un contatto autentico e profondo con la vostra natura interdimensionale o spirituale e il rinnovamento di sé che ne deriva.

A questo scopo, quindi, condivideremo una meditazione sonora. Non comporta geometrie complicate. Non è necessario fare nulla, quando ci si dedica a questa meditazione sonora, se non porre la propria consapevolezza sull’intero corpo fisico.

Gli schemi sonori sono una trasmissione diretta, dai reami di luce al linguaggio della vostra biologia. È una forza che contrasta il caos e la confusione che provocano stress nella vostra natura biologica. È di breve durata, perché molti di voi sono stressati dal tempo. Avete troppo da fare in troppo poco tempo, poiché state cercando di tenere insieme il mondo, mentre il tempo accelera. Tutto quello che possiamo dirvi, dalla nostra prospettiva, è che tenere insieme il mondo è una “missione impossibile”. Lasciar andare il vecchio mondo e il vostro attaccamento a come pensate di dover essere, fa parte dei requisiti per imboccare il cammino più elevato.

Il nostro consiglio è che ascoltiate questa meditazione sonora tutte le volte che lo desiderate e che, quando ascoltate gli schemi sonori, concentriate la vostra consapevolezza sulla realtà fisica del vostro essere (il vostro corpo fisico).

Tutto ciò che è necessario per riuscire a mettere in pratica questa meditazione sonora, è di ascoltarla con la consapevolezza nel corpo fisico, e la struttura cellulare del vostro corpo si distenderà e rilascerà lo stress e gli stati deliranti della percezione, dandovi maggiori possibilità di imboccare il sentiero più elevato.

Chiameremo questa meditazione sonora Elevatron, perché la radice della parola significa elevare e si riferisce anche alla natura elettronica della vostra realtà biologica. Questa meditazione sonora è una trasmissione diretta di energia dai reami di luce alle realtà biolettriche, biochimiche e quantiche del vostro corpo, allo scopo di elevare il ritmo vibratorio della vostra coscienza.

In definitiva, la vostra esperienza personale dell’intensificarsi dei Nodi Caotici interconnessi dipenderà esclusivamente dalla risonanza vibratoria che avrete ottenuto o che non sarete riusciti a ottenere. La responsabilità di questo passaggio, come esseri individuali, incarnati nel tempo e nello spazio, è solo ed esclusivamente la vostra.

Vi auguriamo un buon viaggio sulla via superiore.

Gli Hathor
14 Ottobre 2014

Pensieri e Osservazioni di Tom

Secondo me, questo è uno dei messaggi più urgenti che gli Hathor mi abbiano mai trasmesso, a causa della natura dei cambiamenti che essi “vedono” nel nostro immediato futuro.

Quando li ho interrogati in merito al titolo che hanno scelto per questo messaggio, la loro risposta è stata che siamo entrati in una fase accelerata di caos planetario e stiamo sia assistendo che vivendo il disfacimento della realtà tridimensionale che conosciamo.

Si dà il caso che abbia ricevuto questo messaggio durante le fasi iniziali della crisi USA dell’Ebola, le cui origini risalgono all’Africa Occidentale, ma che ora si sta diffondendo oltre i confini politici. Ho interrogato gli Hathor al riguardo ed essi mi hanno risposto che il virus Ebola è solo la punta dell’iceberg rispetto a quello che succederà a causa dei cambiamenti ambientali. In particolare, essi mi hanno detto che nell’ambiente saranno introdotti nuovi virus e batteri, finora sconosciuti alla medicina Occidentale, a causa della deforestazione e dei complessi cambiamenti nell’ecosistema che la scienza deve ancora individuare. Inoltre, gli Hathor sostengono che molti virus e batteri stanno mutando e continueranno a farlo a un ritmo accelerato. Alcune di queste mutazioni renderanno problematiche e difficoltose le cure mediche, nei prossimi anni.

Anche se è un’affermazione spaventosa, gli Hathor mi hanno ricordato che lo scopo della vita, almeno dal loro punto di vista, non è la sopravvivenza fisica in sé, ma è piuttosto l’evoluzione e l’elevazione della nostra consapevolezza interdimensionale – quella che alcuni chiamano anima, Atman o Goccia Indistruttibile.

Anche se avrebbero potuto entrare più a fondo nei dettagli del degrado del nostro ecosistema e dei problemi riguardo alle comunicazioni interpersonali (tanto fra gli individui che fra le nazioni), hanno scelto di parlare delle problematiche che ci aspettano come individui.

Sono preoccupati per il fatto che la tensione di vivere un’alterazione radicale della realtà 3D crei, e continui a creare, quella che loro chiamano follia di mal adattamento, cioè un’instabilità mentale/emotiva che farà diminuire la nostra capacità di reagire in modo intraprendente ai cambiamenti della realtà. Nelle forme più intense, le persone perderanno letteralmente la testa e si dedicheranno a ogni genere di comportamento bizzarro e autodistruttivo.

Quando ho chiesto agli Hathor ulteriori chiarimenti in merito, hanno detto che, in realtà, siamo solo nella fase iniziale dei Nodi Caotici interconnessi, e a parte qualche forza invisibile, ci aspetta una caduta libera globale, che non possiamo nemmeno immaginare.

Con caduta libera non intendono la fine del mondo, bensì la fine del mondo così come lo conoscevamo. E questa trasformazione in nuove realtà sta succedendo tutt’intorno a noi, su molteplici livelli e a una velocità sconvolgente.

Questa caduta libera è quella a cui si riferiscono quando dicono che, individualmente e collettivamente, ci troviamo a un bivio, cioè a un punto di scelta. Il punto della scelta è se soccombere alle forze caotiche o elevarsi a una maggiore coerenza, nonostante tutto quello che accade intorno a noi.

L’Elevatron

La meditazione sonora Elevatron ci è d’aiuto nell’affrontare l’attuale passaggio che, secondo le stime degli Hathor, è una delle fasi più impegnative della trasformazione planetaria.

Quando hanno parlato degli effetti di questa particolare meditazione sonora, hanno detto: La struttura cellulare del vostro corpo si distenderà e rilascerà lo stress e gli stati illusori della percezione”. Quello che essi intendono con questa frase enigmatica è che l’Elevatron riduce le reazioni di stress nel corpo e, secondo loro, le reazioni eccessivamente stressanti creano stati deliranti della mente. In altre parole, quando siamo eccessivamente stressati, la nostra prospettiva mentale/emozionale è distorta e reagiamo alle situazioni della nostra vita partendo da una condizione più svantaggiosa rispetto a quando non siamo inutilmente tesi.

Penso che il modo descritto dagli Hathor per lavorare con questa meditazione sonora si spieghi da sé, quindi non mi dilungherò ulteriormente, se non per dire che è meglio ascoltarla con le cuffie o gli auricolari stereo. Inoltre, ascoltare per credere. E se la meditazione vi “parla”, allora dovreste includerla nel vostro programma quotidiano di gestione dello stress. Se non risuona con voi, allora non dovreste lavorarci. Ma, che decidiate di lavorare o meno con questa meditazione, credo sarebbe prudente impiegare qualche metodo per ri-centrarvi mentalmente/emotivamente e spiritualmente ogni giorno.

Avendo percepito i forti sentimenti energetici provenienti dagli Hathor, mentre ricevevo questo messaggio, mi è tornata in mente una cosa che il mio insegnante di Algebra di prima superiore ci diceva ogni volta che affrontavamo un tema più complesso della matematica: “Peggiorerà prima di migliorare”.

Infine, il modo in cui io e voi reagiamo alle sfide dei Nodi Caotici interconnessi e all’alterazione radicale della nostra realtà 3D è – e continuerà ad essere – solo ed esclusivamente una nostra responsabilità personale. Nessuno ci salverà da noi stessi.

Anche se il tono di questo messaggio è decisamente allarmante, io penso che sia meglio tenere a portata di mano una dose di umorismo. Come nella battuta di Mark Twain, lo scrittore Americano “Certe cose della vita sono talmente serie, che l’unica cosa che possiamo fare è ridere”.

Nella mia esperienza, questo genere di umorismo scaturisce dal rendersi conto che questo mondo è, per molti versi, illusorio. E, mentre il nostro aspetto di esseri umani incarnati deve affrontare le realtà di una realtà 3D che cambia, la nostra parte trascendente o spirituale è fuori dalla mischia, poiché si trova in una dimensione che trascende lo spazio/tempo e il pozzo gravitazionale della Terra.

Da qualche parte tra queste due polarità – l’incarnazione umana e la libertà trascendente – c’è un luogo divertente nella coscienza. Trovare quello spazio divertente, secondo me, è un aiuto indispensabile per quelli che sono in cerca della strada maestra.

Auguro a voi e ai vostri cari, oltre che a tutti gli esseri di tutti i regni dell’esistenza, di trovare una via veloce verso la strada maestra.

Tom Kenyon

 

Link per la Meditazione Sonora Elevatron

Quando cliccherete sul link che segue, si aprirà la pagina di Accordo di Ascolto. Dopo aver accettato i termini, accederete a tutti i file audio della sezione Ascolto, che potrete ascoltare o scaricare per uso personale. La Meditazione Sonora Elevatron sarà il primo file audio in lista.

Cliccare qui per ascoltare o scaricare L’Elevatron

Informazioni non relative a questo messaggio:

Prenderò un periodo sabbatico dai seminari per il resto del 2014 e quasi tutto il 2015. Attualmente penso che riprenderò l’insegnamento in Ottobre 2015 e, durante questo periodo, prevedo di continuare a pubblicare i Messaggi Planetari degli Hathor man mano che arriveranno.

Corso di Guarigione Sonora Intuitiva

Per coloro che desiderano studiare la guarigione sonora durante il mio periodo sabbatico, ho il piacere di annunciare che la mia figliastra, Jennifer Posada, terrà un Corso di Guarigione Sonora Intuitiva online, a cui potrete accedere virtualmente da ogni parte del mondo. Per maggiori informazioni su questo corso unico, cliccate sul collegamento qui sopra o visitate il suo sito web www.jenniferposada.com

Esorto tutti coloro che vogliono studiare la guarigione sonora a prendere in considerazione questo corso. Jennifer è una guaritrice sonora straordinaria che migliora le vite mediante il suo approccio unico alla guarigione sonora.

CD Nuovi Workshop ora disponibili

Abbiamo aggiunto due nuove serie di registrazioni dei seminari alla sezione Acquisti: L’Arte dell’Alta Alchimia Egizia e Entrare nel Mandala: Ritiro Tantra Chitananda. Le registrazioni sono ora disponibili come CD e/o come download audio mp3.

L’Arte dell’Alta Alchimia Egizia

Sono lieto di presentare queste registrazioni dei seminari L’Arte dell’Alta Alchimia Egizia, perché presentano nuove intuizioni personali e insegnamenti insoliti sull’uso dell’alchimia spirituale, per raggiungere stati ascesi della coscienza. Questo approccio unico all’antica arte dell’Alta Alchimia Egizia comprende il BAROD, una meditazione psico-acustica, che attiva la connessione con la propria Anima Celeste (il BA) e un’escursione mitica nei misteri rigeneranti e femminili della dea del cielo notturno, Nut. La combinazione di questi approcci rende questo lavoro un catalizzatore molto potente per la trasformazione personale, mediante il sistema dell’Alta Alchimia Egizia. La serie è formata da diciassette meditazioni sonore che espandono la mente. Cliccare qui.

Entrare nel Mandala: Ritiro Tantra Chitananda

Il Chitananda Tantra è il culmine dei miei molti anni di studio ed esplorazione nello Sciamanesimo BonPo, nel Buddismo Tibetano, nel Taoismo/Daoismo e negli yoga dell’India antica. È un sistema di tantra interiore (esercizi energetici per la mente), che costituisce un metodo elegante e assai efficace per ottenere la liberazione del sé, o Illuminazione, senza bisogno di abbracciare nessuna particolare filosofia o tradizione spirituale.

Il Chitananda Tantra riesce in questa straordinaria impresa grazie all’arte di allenare il proprio cervello/mente a entrare in stati di consapevolezza liberatori e gioiosi. Questi stati inusuali di corpo/mente danno l’accesso diretto alla propria natura trascendente (o bodhicitta), che non è limitata da tempo, luogo e circostanze. Le quattordici potenti meditazioni sonore che costituiscono questa unica forma di tantra, genereranno trasformazioni profonde tanto nei principianti, quanto negli esperti.

Un’Aggiunta alla Sezione Ascolto del sito:

Una nuova meditazione sonora, intitolata Pianto per le Balene è stata pubblicata nella sezione Ascolto (Listening) del sito. Troverete la meditazione alla sezione Listening del sito www.tomkenyon.com. Basterà scorrere verso il basso, fino a trovare Pianto per le Balene.

Il Film “La Canzone della Nuova Terra”

Come forse saprete, per più di tre anni ho permesso a una troupe cinematografica di intervistarmi e di seguirmi in giro per il mondo. Molti di voi hanno pagato per questo film, perché volevano vedere un film sul mio lavoro, che riguarda il suono e l’insegnamento. Il film è terminato e forse molti di voi l’hanno già visto. Per qualche motivo, la maggior parte dell’insegnamento è stata eliminata dalla versione che viene proiettata sugli schermi. Tuttavia, il DVD Extended contiene il film completo e ulteriori filmati di me che insegno, insieme a sessioni di toning più lunghe che nel film non ci sono. Secondo me è un’introduzione eccellente al mio lavoro e al potere del suono. Infatti, si intitola “Canzone della Nuova Terra, Tom Kenyon e il Potere del Suono”.

A livello economico non ricevo nulla dal film, ma ricevo qualcosa dai DVD che vendiamo sul nostro sito web. Se desiderate sostenermi vi esorto ad acquistare il DVD direttamente da no. Ci dicono che sarà disponibile fino a Novembre e lo metteremo sul sito appena riceveremo la fornitura. Se siete in lista per ricevere le mie notifiche, avrete una e-mail non appena i DVD saranno a nostra disposizione. Se desiderate iscrivervi per ricevere le notifiche e/o il mio futuro programma, andate alla sezione Contact sul sito.

Infine, intendevo scrivere una lettera personale di ringraziamento a tutti coloro che hanno contribuito a rendere possibile il film, grazie alle cortesi donazioni alla Woody Creek Pictures e alla Sophia Films. Siccome il Regista e il Produttore si sono rifiutati di farmi accedere ai vostri nomi e indirizzi, vorrei cogliere questa occasione per ringraziarvi sinceramente per la vostra generosità. Credo davvero che il film aprirà molti cuori e molte menti.

©2014 Tom Kenyon Tutti I Diritti Riservati www.tomkenyon.com
E’ consentito copiare questo messaggio e condividerlo in qualsiasi forma, purché non venga modificato o alterato in alcuna maniera, si citi l’autore e si includa questa nota di diritto d’autore.

Le meditazioni sonore, tuttavia, non possono essere pubblicate su alcun sito web, non possono essere condivise o utilizzate in alcuna registrazione senza il permesso scritto dell’autore.

Nota: Se questo messaggio planetario vi è stato inoltrato e desiderate ricevere le prossime pubblicazioni cliccate qui o andate sul sito e cliccate su Contanct e su “opt in” per riceverle, insieme alla programmazione di Tom e alla newsletter. Non condivideremo il vostro indirizzo e-mail.